top of page

HAI DETTO MATRIMONIO?? COSA MI METTO??

Ebbene, il panico da cerimonia è arrivato!

Come sai è il periodo delle cerimonie, che siano matrimoni, battesimi, comunioni o cresime.

Ogni invitata prima di acquistare un vestito si chiede "E ora cosa mi metto??", e immagino lo abbia fatto anche tu, come del resto l'ho fatto anche io.

Nonostante il mio lavoro, ho sempre questo panico da "devo trovare un vestito"!


Quindi parti in anticipo a prepararti a questo lungo periodo di cerimonie, cercando di avere tutte le conoscenze possibili sui colori, sui modelli, sugli accessori!

Ti voglio parlare proprio di questo, quali sono i suggerimenti da poter dare ai tuoi clienti per consigliarli nella scelta dell'abito da cerimonia.

Potrebbero capitarti clienti senza nessuna idea, o alcuni con le idee estremamente chiare.

Ecco alcuni consigli su come scegliere il look giusto per queste occasioni.


In linea generale ricorda che l'abito deve essere elegante, tuttavia non esageratamente formale.

Il tessuto deve risultare leggero e fresco, e gli accessori azzeccati per movimentare l'outfit completandolo.

Ecco le informazioni base da sapere per essere pronta in ogni occasione con i tuoi clienti.



  • ABITO CORTO O ABITO LUNGO

Questa è la prima scelta che la tua cliente dovrà compiere.

In teoria l'abito lungo è riservato a cerimonie serali, e per quelle diurne si consiglia un abito da cocktail, lungo sino al ginocchio, oppure un modelli midi.

Talvolta alcune clienti preferiscono l'abito lungo anche di giorno, per le gambe, ecco in questo caso, potreste consigliare un tailleur con il pantalone, sempre elegante, oppure una tuta, Jumpsuit (che sono tornate molto di moda, anche se io le trovo un pochino scomode!)

Non è, comunque, vietato usare un abito lungo a pranzo, questo sia chiaro!

La cosa importante è il modello, è sconsigliato, se non addirittura vietato, esagerare con le scollature e gli spacchi. La sposa deve essere la donna più importante, quindi non si deve rischiare di metterla in secondo piano; mai.

Consiglia sempre i modelli in base alle caratteristiche fisiche della tua cliente.

Ci sono abiti stile impero, tubini, modelli svasati, a trapezio, la tua cliente deve essere soddisfatta e sentirsi a sui agio!



  • COLORI

Come sai alcuni colori sono sconsigliati.

Il Bianco, invece, è assolutamente vietato. Il bianco, e le varianti nel panna, tinta unita sono riservati alla sposa, nonché primadonna!

Non le si vuole mica fare un torto??

Altri colori, sconsigliati, sono il rosso, dato che è un colore troppo acceso, ed è abbinato alla passione, e il viola, per il suo connotato negativo.

Tuttavia per ovviare a questo divieto, si possono indossare toni più tenui di queste due varianti, come il glicine o il bordeaux!

E il nero??

Io sono vecchio stampo per quanto riguarda il nero, non lo trovo adatto, tuttavia capisco che se la cerimonia si tiene di sera, il nero è sinonimo di eleganza.

Quindi si se la cerimonia è serale è concesso, tuttavia, prediligo il blu notte, o tutte le tonalità del blu!

Diciamo quindi che i colori che si possono utilizzare sono una vasta gamma, dai colori pastello, ai colori più accesi, per un matrimonio in primavera/estate, in inverno/autunno prediligi i toni più scuri.

E non dimentichiamo le fantasie, gli abiti in fantasia per un invitata sono azzeccati!

Per la mamma degli sposi, o per le damigelle, o i testimoni, sarebbe più consono un abito tinta unita, a meno che la sposa non decida diversamente!

Importantissimo chiedere sempre ai clienti se è richiesto un Dress-code particolare, così da non incappare in scelte del tutto errate.



  • TESSUTI

In Estate e in Primavera, periodo in cui sono svolte la maggior parte delle cerimonie i tessuti dovranno essere necessariamente freschi. Quindi opta per la seta, lo chiffon o il pizzo che sono molto indicati. Sono tessuti freschi e morbidi.

Negli ultimi anni ha fatto la sua (ri)comparsa il tulle, anche in questo caso si tratta di un tessuto molto fresco, per le più giovani andrà molto bene.



  • ACCESSORI

Il primo accessorio di cui ti parlo sono le immancabili scarpe con il tacco.

Il tacco non deve essere necessariamente 12 cm e a stiletto, tuttavia un tacco ci vuole!

Questa scarpa aiuta a slanciare la figura rendendola più elegante e dona un tocco in più all'outfit. (Nel caso una donna si porta il paio di scarpe di "riserva"!)

Il colore dipende dal vestito, tendenzialmente l'argento, l'oro, il bronzo e il colore "nude" vanno sempre d'accordo con tutti i colori. Nel caso di un abito nero, invece, si possono tranquillamente abbinare di qualsiasi colore, anche più sgargiante!

Per quanto riguarda il modello, quello è a completa discrezione del cliente, sandali gioiello, open-toe, modello Chanel, l'importante è rimanere sull'abbinamento di colore.


Altro accessorio immancabile è la pochette, o clutch, che deve essere sempre nello stile scelto per l'outfit.

Non è più "obbligatorio" averla abbinata alle scarpe, tuttavia per facilitare la scelta consiglio di mantenere questo dualismo.

E' un accessorio molto di moda negli ultimi anni, quindi ne esistono di miliardi di varianti, dalle più eleganti con strass e perle a quelle più semplici tinta unita.


I gioielli? Assolutamente si, senza esagerare.

C'è un detto, che per me è basilare, "il troppo stroppia", quindi si a collane, orecchini, bracciali purché non siano troppi.


Ultimo accessorio, la stola.

Se la cerimonia si tiene in chiesa, in teoria, le donne devono avere le spalle coperte, per ovviare a questo si può utilizzare una stola in seta, o una pashmina in misto cachemire, oppure un coprispalle, e il gioco è fatto!


Abbiamo parlato solo delle invitate donne, e per quanto riguarda gli uomini?

partiamo dal presupposto che per gli uomini è un po' più facile, non perchè siano meno importanti, tuttavia hanno un dress-code meno severo.


  • ABITO

L'abito da uomo è composto da giacca e pantalone, talvolta per un vezzo in più si può aggiungere il panciotto (gilet).

Se non espressamente richiesto evitate lo smoking o il frac, sarebbe eccessivo.

Nel caso invece di un matrimonio più smart, non avrete l'obbligo dell'abito, tuttavia un completo "spezzato" o comunque un blazer è sempre la scelta migliore!

(Il blazer, o il completo, non devono essere necessariamente tinta unita in questo caso.)

Dovrete consigliare al vostro cliente il colore giusto, anche in questo caso non deve essere al centro dell'attenzione l'invitato.

I colori possono essere vari, dato che per gli uomini non ci sono divieti (a parte il bianco che è il colore della sposa).


  • CAMICIA

Questa è d'obbligo, la camicia è un obbligo non una scelta!

La camicia bianca è elegante in qualsiasi occasione, e con qualsiasi abbinamento.

Tuttavia, si può optare per l'azzurro, il lilla, o qualsiasi colore, purché si abbini all'abito.

Anche la fantasia è ben accetta, senza essere esagerata, è pur sempre un matrimonio.

Anche sulla tipologia di colletto la scelta è prettamente personale.


  • TESSUTI


In questo caso possono essere fresco lana, o lino se la cerimonia è estiva.

(Il fresco lana va bene tutto l'anno, quindi non c'è alcun problema).

Anche il cotone va benissimo, è solamente un pochino più rigido come tessuto.


  • ACCESSORI

Le scarpe devo essere più formali, qualsiasi tipo di brogues vanno bene.L'importante è che non siano sneakers.


Possono esserci delle richieste particolare, come ad esempio cravatta bianca o cravatta nera. In questo caso la scelta è già fatta.

Altrimenti la cravatta può essere tinta unita, o in fantasia, o regimental, senza nessun problema.

L'alternativa è il papillon e la pochette a taschino.

Anche in questo caso non ci sono obblighi, tuttavia è preferibile tinta unita, per un eleganza maggiore.

Di tendenza i gemelli per la camicia, ma non necessari, se non d'abitudine.

In teoria l'unico accessorio permesso ad un invitato uomo è l'orologio, tuttavia questa regola non è più tanto seguita, se non in cerimonie davvero importanti.


Vuoi avere degli altri consigli per i tuoi clienti?

Clicca qui e inizia il mio corso, oppure clicca qui sotto e prenota una videocall gratuita con me per iniziare un percorso!















Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page