top of page

PERCHE' SANREMO E' SANREMO

Le luci si spengono sul palco dell'Ariston, ma l'eco del Festival di Sanremo 2024 continua a risuonare nella nostra mente.

Tranquilli, non ho intenzione di parlare delle canzoni, non oserei mai, non mi compete, tuttavia voglio parlarvi degli incredibili outfit che ho trovato trionfali, interessanti e comunicativi!

Già, perché durante questa indimenticabile edizione, numerosi artisti hanno saputo stupire il pubblico non solo con le loro performance canore straordinarie, ma anche con le loro scelte di stile impeccabile.

Il glamour, lo scintillio, le trasparenze, le paillettes hanno fatto da padroni a questa 74^ edizione del Festival della canzone italiana.


Iniziamo con Mengoni, co-conduttore della prima serata, mi ha lasciata senza parole con la scelta dei suoi Outfit.

Quello che ho amato di più è sicuramente quello firmato Valentino, una creazione moderna, originale e davvero si stile che ha saputo valorizzare la sua figura...e poi non parliamo del colore!

Mengoni ha dimostrato di essere davvero un uomo di stile combinando classe ed eccentricità.


Passiamo alla regina dei look audaci, Loredana Berté.

Ho amato in modo indiscusso l'Outfit dell'ultima serata, un mini-Dress nero orlato di piume, ovviamente firmato Valentino (come tutti i suoi Outfit).

Il design audace e l'attenzione ai dettagli hanno reso l'abito di Berté un vero e proprio capolavoro. La sua presenza sul palco ha dimostrato il suo stile intramontabile e il suo coraggio nel cambiare il mondo della moda con il suo personalissimo tocco.

Immancabilmente un'icona di trasgressione!


E vogliamo parlare di Big Mama?? Dalla prima all'ultima serata è riuscita a dimostrare come le forme devono essere mostrate!

L'outfit dell'ultima serata, firmato da Salvatore Seghezzi, ha incantato il pubblico e anche me. Vaporoso, etereo, raffinato e Rosso, il colore che esprime potenza e sicurezza di sè!

Il fashion designer ha creato un capolavoro che ha catturato l'attenzione di tutti, grande Big mama!

(Non se se l'avete capito, ma amo il rosso!!!!)


Un'atro campione indiscusso di stile è Ghali!

Tutti hanno parlato dell'incredibile Outfit della maison parigina Casablanca, indossato da Ghali durante la terza serata. 

Il sottile, ma non troppo, riferimento al re del Pop Michael Jackson ha vinto indiscutibilmente! Alzi la mano chi non l'ha amato questo???

Immagino non l'abbia alzata nessuno perché questo capolavoro di design e di originalità non si può che promuovere a pieni voti!


Altra donna in gara, altra donna perfetta nel suo stile!

Giorgia ha lasciato tutti senza fiato con il suo completo giacca e shorts di Dior. 

Un mix di di stile androgino e sensuale che le ha permesso di essere straordinariamente contemporanea, mettendo in luce il suo lato glamour!


Angelina Mango, la vincitrice del festival invece, ha scelto Etro, per tutte le serate e direi scelta davvero azzeccata, un insieme di ricercatezza ed eccentricità.

Ogni outfit è stato un manifesto di classe e di estrosità. Sensuale al punto giusto, giovane e fresca!

Ho adorato tutti gli Outfit, tuttavia dovendo scegliere, assolutamente quello della sera delle cover, ma solo perché sono di parte, dato che mi ha emozionata (quasi le lacrime) con l'omaggio a suo padre!


Sarà stato perché prossimi a San Valentino la scelta di Dargen D'Amico?

Il suo abito tridimensionale indossato durante la finale era un tripudio di cuoricini, rossi e neri.

Moschino ha superato se stesso, e il mio carattere romantico mi ha fatto apprezzare in modo particolare questo outfit scenografico ed estroso.

Complimenti, straordinaria scelta e straordinaria vestibilitá!


E qui sono di parte, sia per la cantante che per la maison!

Parlo di Fiorella Mannoia che ha regalato uno spettacolo di eleganza con tutti gli Outfit firmati Luisa Spagnoli.

Ho lavorato per questa azienda, e mi è rimasta nel cuore, quindi non potevo non parlarne!

Il connubio tra Fiorella Mannoia e Luisa Spagnoli è perfetto per descrivere entrambe!

Un insieme di eleganza, stile, femminilità, contemporaneità legata alla sua tradizione.


Un'artista che mi ha stupita ogni sera è stata Rose Villain, un susseguirsi di abiti scultura e tridimensionali, firmati Marni.

Creazioni originali, interessanti e a tratti divertenti.

Sono sempre stata dell'idea che la moda è suscitare emozione, e in questo caso l'emozione me l'ha suscitata, quindi ha raggiunto il suo scopo!



Non posso dimenticare Emma, con il suo abito firmato Marc Jacobs, sensualità e perfezione attraverso ogni dettaglio.

Un outfit che ha finalmente valorizzato nel modo giusto la cantante senza togliere importanza alla sua voce e alla sua canzone.


Annalisa ha sfoggiato un look, a mio parere, a dir poco stravolgente e mozzafiato!

Il suo look, per la prima serata del Festival è stato provocatorio, tuttavia davvero sensuale e le donava in modo spettacolare, Dolce&

Gabbana hanno fatto centro!

Sono convinta che mostrare la propria sensualità e femminilità in questo look sia stata la ciliegina sulla torta per mostrare tutta se stessa!


E gli ospiti???


Lorella Cuccarini ha conquistato il pubblico con i suoi outfit vintage.

Per me spicca quello di Ferrè. Una scelta controcorrente degna di una showgirl come Lorella Cuccarini.


Per poi passare a Sabrina Ferilli elegante, come sempre, nel suo abito Alberta Ferretti.

Anche qui sono di parte, perché adoro quest'attrice che trovo bravissima e bellissima ogni volta.


Ma l'attenzione non deve essere solo rivolta ai partecipanti e agli ospiti, perché il

conduttore Amadeus ha brillato ogni sera con i suoi Outfit firmati Gai Mattiolo. 

Gli abiti scelti da Amadeus è stato un perfetto mix di eleganza e lucentezza, riflettendo la personalità vivace e carismatica del presentatore.

Il suo stile impeccabile ha dimostrato ancora una volta che l'abito fa il monaco, o meglio, il conduttore!


Insomma, il Festival di Sanremo 2024 è stato un tripudio di stile e personalità.

Gli artisti hanno saputo stupirci e incantarci con i loro Outfit dimostrando ancora quanto la moda sia un mezzo potente per esprimere la propria creatività e personalità.


Qual'è stato, invece, il vostro Outfit preferito?

Scrivetemelo nei commenti!



Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page